Piano Piano

Branduardi Angelo 2006

E piano piano lei si svegli...
"Alla porta stanno bussando,
l fuori c' qualcuno che
nella notte vuole me."
E quando piano lui si svegli
e se la vide accanto,
la sola cosa che disse fu:
"Vedi che sto morendo."
Verso la porta lei si volt:
"Ora vorrei andare,
lo vedo che stai soffrendo,
ma non per questo ti amer."
Allora lui richiuse gli occhi,
il capo tra le mani,
per non sentire che lei se ne andava
e gi il freddo lo prendeva.
"E' cos verde il mio giardino,
ora che viene maggio,
allora mi disse che per me moriva,
non per questo io lo amai."
"E' cos verde il mio giardino,
ora che viene maggio,
succede a volte, crescendogli accanto
che la rosa si abbracci al rovo."